- News -
  Aggiornamenti dal mondo del Non Profit


Precisiamo che i seguenti articoli sono solo una sintesi dell'argomento trattato, senza presunzione di esaustività, e devono essere considerati solo uno spunto per approfondire eventuali tematiche in merito alle quali restiamo a disposizione dei clienti di Studio.

A decorrere dal 1 gennaio 2023 il limite delle operazioni in contanti diviene di 4.999,99€ per la totalità degli operatori e per qualsiasi operazione effettuata; conseguentemente ogni pagamento non tracciato di importo pari o superiore a 5.000€ viene considerato in violazione degli obblighi antiriciclaggio e sanzionato di conseguenza.

Dopo due anni di stop per via della pandemia sono riprese le verifiche fiscali sulle associazioni di qualunque natura, principalmente colpite sembrano essere le associazioni titolari di P.IVA, come diversi clienti sanno per esperienza di queste ultime settimane.

La Corte di Cassazione si è recentemente pronunciata sul tema della deducibilità dei costi sostenuti da alcuni volontari di un'associazione e la loro contabilizzazione tra i costi dell'ente (Cassazione - Ordinanza n. 23293/2022).

La Riforma del lavoro sportivo, attuata dal D.lgs. 36/2021 ed integrata dal decreto correttivo dello scorso 28 settembre 2022 che ne modifica molti aspetti, sarà una radicale trasformazione nella gestione dei rapporti di lavoro all'interno dei sodalizi sportivi, che per molti anni hanno applicato la normativa ex artt. 67 e 69 TUIR in maniera non...

Con la riunione del 28 settembre 2022 il Consiglio dei Ministri ha approvato il testo del decreto correttivo del D.lgs. 36/2021 che costituisce il principale tra i Decreti legislativi che compongono la Riforma dello Sport; ricordiamo inoltre che il D.lgs. 39/2021 che tra l'altro introduce il nuovo Registro Nazionale delle Attività Sportive...

Con la pubblicazione della Nota ministeriale 11379 lo scorso 4 agosto il Ministero interviene sulla nozione di "interesse sociale" prevista da alcune tipologie di attività di interesse generale perseguite dagli ETS.

L'art. 26 del DL 73/2022 (Decreto Semplificazioni) ha esteso un'importante agevolazione alle Associazioni di Promozione Sociale: è ora prevista la decommercializzazione dei corrispettivi versati non più soltanto dai soci e famigliari conviventi, ma anche dei tesserati all'ente a cui l'APS è affiliata ed i soggetti iscritti ad altre APS in possesso...

Senza alcun ritardo rispetto al Registro Nazionale del terzo Settore e così come previsto dal D.lgs. 39/2021 lo scorso 31 agosto è stato attivato il nuovo Registro Nazionale delle attività sportive dilettantistiche nel quale devono essere iscritte tutte le ASD e SSD che svolgono attività sportiva, inclusa la didattica e formativa.